Book Now

10 motivi per venire a Cortina

Rinomata località, meta turistica degli amanti della neve da tanti anni, Cortina d’Ampezzo, si trova in provincia di Belluno, in Veneto, al confine con il Trentino. Considerata la perla delle Dolomiti, è magica in inverno e spettacolare in primavera, quando la candida e fresca neve cede il passo al verde acceso dell’erba e dei prati. Posso suggerirti diverse attività da fare durante la vacanza a Cortina: rimarrai incantato.

Tour al Col di Lana

La zona è quella nella quale si è combattuta la Prima Guerra Mondiale. Si esplorano, attraverso il Tour, i luoghi nei quali è ancora viva la presenza dei caduti nella Grande Guerra: trincee in mezzo alle rocce e manufatti dell’epoca, così come fortezze e percorsi protetti dai parapetti.

Cascate di Fanes

Meta che vi lascerà incantati: un miracolo della natura. Le cascate si trovano a pochi kilometri da Cortina e sono una tappa da non perdere per gli amanti della natura. Lo spettacolo è assicurato e tutta la famiglia rimarrà incantata dalla non comune bellezza dei luoghi.

Lago di Federa

Il lago dolomitico è alimentato da correnti sotterranee, non avendo né immissari né emissari. Da questo specchio d’acqua si può ammirare la bella cima del Becco di Mezzodì.

Funivia di Lagazuoi

Il Monte Lagazuoi è patrimonio dell’Unesco. Spettacolare per maestosità, sarà bellissimo da percorrere; è possibile avvicinarsi alla vetta salendo in funivia e fermarsi ad ammirare il panorama nella terrazza panoramica considerata la più bella delle Dolomiti.

Monte Cristallo

Alto 3221 metri, questo monte fa parte del massiccio delle Dolomiti ampezzane ed è posto tra queste e il Lago di Misurina. È una delle perle di questa zona e sarebbe un peccato non fare un’escursione per ammirarne la bellezza.

Pattinaggio

È una pista aperta tutto l’anno e si trova presso lo Stadio Olimpico del ghiaccio, a Cortina. Sarà possibile pattinare e divertirsi in pista.

Centro storico di Cortina

Immancabile una passeggiata a piedi nel centro storico della città. Attraverso le vie del centro, abbellite da balconi fioriti, si arriva alla parrocchia dedicata ai Santi Filippo e Giacomo. La cuspide del campanile, di colore verde, svetta a contrasto con il bianco dei monti innevati, alle sue spalle. Nel centro storico si ammira anche una bellissima statua di Botero.

Attività per tutta la famiglia con i bambini

I bambini che saranno con voi, potranno camminare comodamente sulla neve con le ciaspe o racchette da neve che sono davvero pratiche: permetteranno anche a loro di camminare in tutta tranquillità insieme a voi, nel bosco. Nei mesi più caldi potrete fare molte passeggiate rilassanti in mezzo alla natura con tutta la famiglia.

Via Ferrata sentiero Ivano Dibona

È considerato uno dei più belli e meglio conservati tra i percorsi di guerra sulle Dolomiti. È consigliata la visita da Giugno ad Ottobre.

Tour enogastronomico

Per concludere la vostra visita al territorio, non può mancare un tour enogastronomico che consentirà di assaggiare le specialità sia venete che trentine, essendo Cortina al confine: la veneta polenta, gli ampezzani casunzei, ravioli a forma di mezzaluna; secondi piatti a base di selvaggina e salumi e ottimi formaggi; immancabili canederli e gli spaezel, gnocchetti verdi con panna e speck. Crostate alla marmellata, torta sacher, torta di mele, alcuni dolci tipici.

2019-06-13T14:11:11+00:00